Al momento stai visualizzando Viaggio in Uzbekistan in autonomia

Viaggio in Uzbekistan in autonomia

Come organizzare viaggio in Uzbekistan in autonomia – fai da te

Per costruire un viaggio in Uzbekistan in autonomia o fai da te prima bisognerebbe conoscere bene alcuni aspetti del paese.

Uzbekistan è un paese multinazionale. Circa 75 % della popolazione del paese sono uzbeki. Antropologicamente sono un etnia di origine mista. Allo stesso tempo, nella loro formazione si può rintracciare una forte influenza mongoloide, iraniana, turca.

Uzbekistan in autonomia

Dove si trova Uzbekistan

Per i viaggiatori in autonomia è molto importante capire la posizione geografica dell’Uzbekistan.

La Repubblica dell’Uzbekistan si trova nell’Asia centrale. La maggior parte del territorio dell’Uzbekistan è occupato da pianure (circa i quattro quinti del territorio). Nel nord della parte centrale del territorio dell’Uzbekistan si trova uno dei deserti più grandi del mondo – Kyzylkum, a ovest – Karakum.

Le montagne e le colline costituiscono circa 1/5 del territorio della repubblica.

La Repubblica dell’Uzbekistan si trova tra i fiumi Amu Darya e Syr Darya e occupa un’area di 448,9 mila metri quadrati. km. La lunghezza del territorio della repubblica da ovest a est è di 1425 km, da nord a sud è di 930 km.

Preparare un viaggio in autonomia

Preparazione di viaggio in Uzbekistan fai da te inizia dalla raccolta di diversa info.

Allora vi possono essere utili alcuni siti web. Se volete capire gli orari dei voli interni vi aiuta il sito web della compania aerea uzbeka Uzbekistan Airways. Su internet potete trovare delle informazioni anche su treni locali.

Se avete degli conoscenti / amici che sono stati in Uzbekistan di sicuro vi daranno dei consigli utili per il vostro tour.

Come scegliere itinerario per un tour in Uzbekistan

Ci sono tantissimi programmi di viaggi in Uzbekistan. Se non sai cosa scegliere vai a cercare i tour operator in Italia o in Uzbekistan. Ogni tour operator ti puo offrire tantissini itinerari e programmi di tour in autonomia in Uzbekistan e ti aiuta con dei consigli e prenotazioni di alcuni servizi che scegli te.

Quando andare in Uzbekistan in autonomia o in un viaggio organizzato

Per viaggiare in Uzbekistan si uo venire tutto l’anno.

Uzbekistan in primavera – marzo, aprile, maggio

A marzo fioriscono alberi da frutto (mandorle, albicocche, ciliegie, prugne ciliegia, pesche). Alcune verdure maturano ad aprile, fragole, gelsi e ciliegie maturano all’inizio di maggio. A volte in primavera si verificano gelate, che possono essere accompagnate da nevicate e creano danni al giardinaggio. In alcuni anni, la primavera è piovosa, e poi si formano i flussi di fango nelle montagne. La primavera è breve nelle pianure, il caldo inizia già a maggio.

Il periodo migliore per visitare Uzbekistan in primavera è tra fine marzo e maggio. Se venite il 21 marzo in uzbekistan potete vedere una bellissima festa Navruz.

8 Days

ITINERARIO DEL VIAGGIO 8 GIORNI IN UZBEKISTAN: Khiva – Bukhara – Samarcanda – Tashkent TashkentСамаркандХиваБухараШахрисабз Tour 8 giorni in Uzbekistan…

13 Days

Itinarario del viaggio 13 giorni in Uzbekistan: Tashkent –Urgench – Khiva – Ayazkala – Khiva – Bukhara – Nurata -…

11 Days

Itinarario del viaggio 11 giorni in Uzbekistan: Tashkent – Urgench – Khiva – Bukhara – Nurata – Yourt camp –…

10 Days

ITINERARIO DEL VIAGGIO 10 GIORNI IN UZBEKISTAN: Tashkent-Samarcanda-Shakhrisabz-Samarcanda-Bukhara-Khiva-Urgench-Tashkent TashkentСамаркандХиваБухараШахрисабз Tour 10 giorni in Uzbekistan Tour 10 giorni Uzbekistan – in…

12 Days

ITINERARIO DEL VIAGGIO 12 GIORNI: Tashkent – Kokand – Rishtan – Fergana – Marghilan – Tashkent – Khiva–Bukhara – Shakhrisabz…

aral tour
12 Days

ITINERARIO DEL VIAGGIO NEL LAGO ARAL (ARAL SEA): Tashkent – Nukus – Muynak – Aral – Sudochye – Nukus -…

Estate- a giugno, luglio, agosto

L’estate in Uzbekistan è calda, arida e lunga: inizia a maggio e dura fino a ottobre. Il tempo in estate è stabile, il cielo è sempre limpido, senza nuvole; di giorno c’è un caldo intenso, solo di notte diventa più fresco.

In estate matura la buonissima frutta uzbeca. Quindi assaggerai la magnifica frutta in Uzbekistan.

è anche un buon periodo per viaggiare in autonomia perche la giornata è lunga quindi avrai tutto il tempo per fotografare i monumenti e paesaggi del paese.

Uzbekistan in automia in autunno

In autunno L’Uzbekistan è ancora caldo e secco. Verso la fine della stagione comiciano le prime pioggie. L’autunno arriva solo ad ottobre. I giorni si accorciano, la temperatura dell’aria scende. A novembre a volte di notte c’è il gelo. Le piogge occasionali si trasformano occasionalmente in neve. Dopo le piogge autunnali, l’erba germoglia di nuovo. In questo periodo maturano fichi, melograni, mele cotogne, uva tardiva, angurie, meloni, mele, pere.

Lascia un commento